Partiamo dalla finale per poter raccontare come i finalisti sono giunti in questo bellissimo territorio italiano pieno di panorami mozzafiato e di tradizioni.

Gli areali dell’Alpe Cimbra nel Trentino meridionale, stazione turistica estiva e invernale hanno ospitato nei giorni 3 e 4 agosto l’atto conclusivo del 6° Gran Trofeo delle Alpi, manifestazione a tappe per cani da seguita su lepre che si svolge sull’arco alpino organizzata in stretta collaborazione tra la Sips di Aosta, Bergamo, Trento e Vicenza. Alla finale sull’Alpe organizzata perfettamente dal direttivo della sips trentina in collaborazione con la Riserva di caccia di Folgaria si sono presentati gli ausiliari e i conduttori con la somma dei miglior punteggi scaturiti dalle precedenti verifiche zootecniche di Roana, nell’altopiano di Asiago (VI) nel mese di aprile, a Val d’Ayas (AO) nel mese di maggio e sui Colli di San Fermo (BG) nel mese di luglio. Le splendide giornate di sole, i territori e la giusta presenza di lepri sono stati i presupposti ideali per affrontare una prova di alto livello. La zona scelta per la categoria singoli è stata Serrada Martinella, quella per le coppie il Monte Cornetto e per le mute Fondo Grande, Fondo Piccolo e Passo Coe. Sono queste manifestazioni che permettono di accrescere la cultura cinofila dei segugisti trentini, obiettivo che si prefigge la sips trentina quando si mette in gioco per organizzare manifestazioni di questa importanza. Gradita la presenza e l’intervento del Presidente Nazionale della Sips, Roberto Pigliacelli, alla sua prima presenza in Trentino che ha dato ulteriore lustro alla manifestazione. Importante la partecipazione di pubblico sia sulle zone di sciolta che alla premiazione. Il Trofeo è valido anche come prova di qualificazione al Canicom Cup 2020. Un sentito ringraziamento agli sponsor che in questi anni hanno sostenuto e creduto nell’evento: Trabaldo, Canicom, la rivista “Lepre, Cani e Caccia di Elisa Lucibello, Mistermix, Nobel Sport e Rizzoli.

L’articolo prosegue a pagina 40 del numero 20 di “Lepre Cani e Caccia” in edicola.

Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *