Il bellissimo e suggestivo territorio di Capalbio che ospita la zona della tenuta di Monteti e dove si estende la riserva Le Forane sono stati i punti di sciolta per questa nuova ed entusiasmante prova lavoro Enci per cani da seguita su cinghiale categoria singolo. Il gruppo della Libera Caccia di Grosseto ha portato sino in fondo questa seconda edizione “Coppa Rosa” ma con un finale importante. Nella giornata di domenica 19 maggio in due batterie diverse giudicate da Pio Tarquini e da Riccardo Laschi si sono confrontate con la natura del bosco e la bravura dei loro segugi 10 conduttrici donne supportate da validi organizzatori e accompagnatori che hanno fatto si che tutto andasse per il meglio. Più precisamente nelle persone di Alessandro Cacciò, Gian Piero e Cristiano Bernacchi, Massimo Serrati ed il figlio Luigi e Gabriele Brilli.

L’articolo prosegue a pagina 30 del numero 61 di “Cinghiale & Cani” in edicola

Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *