Dopo un lungo impegno di coordinamento tra ENCI – SIPS – Comitato Standard FCI, con circolare n. 65/2018 del 12 ottobre 2018 la Federazione Cinologica Internazionale ha comunicato il riconoscimento della razza Segugio Maremmano, nell’elenco delle razze riconosciute a livello provvisorio. In questa fase la razza può ambire ai seguenti titoli FCI (Campione dell’Esposizione Mondiale, Campione dell’Esposizione di Sezione – Europa, Asia e Pacifico, Americhe e Caraibi).
La razza non può conseguire il CACIB (certificato di attitudine al campionato internazionale di bellezza) sino al suo riconoscimento a livello definitivo.

L’articolo prosegue a pagina 23 del numero 57 di Cinghiale & Cani

Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *