All’interno della rivista si affrontano diversi argomenti, non solo gare e prove cinofile con i nostri segugi ma anche come viene gestito il territorio per poter mantenere presente la nostra amata e tanto sospirata lepre. Nei vari numeri sono stati descritti i vari modi in cui vengono svolte le catture delle lepri, ci sono zone in Italia che avvengono solo con uomini altre con l’aiuto del segugio. 
Ci troviamo delle Marche e precisamente nell’ATC AP2 di Ascoli Piceno, dove a fine gennaio è stata organizzata una giornata per la cattura delle lepri.

L’articolo prosegue a pag. 14 del numero 14 di Lepre Cani e Caccia in edicola

Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *